vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ristrutturazioni edilizie, tra bonus fiscali e finanziamenti agevolati

Più informazioni su

CASALBORDINO. Il rilancio dell’edilizia passa attraverso la riscoperta della ristrutturazione, favorita oggi da incentivi e significative opportunità. Di questo si parlerà mercoledì 22 febbraio 2017 a Casalbordino nel corso dell’incontro “Ristrutturare per risparmiare”, promosso da Bcc Sangro Teatina insieme al Comune di Casalbordino e a Confartigianato Imprese Chieti. Appuntamento alle 17.30 all’Hotel Calgary.

Nel corso dell’incontro saranno presentati i principali incentivi fiscali: il bonus ristrutturazione (50 per cento), l’eco-bonus (65 per cento) e il sisma bonus (85 per cento) che, insieme al finanziamento agevolato di Bcc Sangro Teatina rendono oggi più che mai vantaggioso ristrutturare casa.

Dopo l’introduzione di Paola Saraceni, direttrice della filiale di Scerni di Bcc Sangro Teatina, sono in programma i saluti di Filippo Marinucci, sindaco di Casalbordino, Pier Giorgio Di Giacomo, presidente Bcc Sangro Teatina, Maria Teresa Santini, consigliere di Bcc Sangro Teatina. Le relazioni saranno a cura diDaniele Giangiulli, direttore Confartigianato Chieti, e Fabrizio Di Marco, direttore generale di Bcc Sangro Teatina.

“Sarà un’occasione particolare – spiegano Pier Giorgio Di Giacomo e Fabrizio Di Marco, presidente e direttore generale Bcc Sangro Teatina – per presentare le varie opportunità, in un’ottica di rilancio di un settore che non contempla solo le ditte edili ma tutto quel mondo importante fatto di artigiani, professionisti, installatori e manodopera. E la sinergia tra una banca e le realtà locali, come il Comune di Casalbordino, aiuta a conoscere per decidere, e contribuisce al rilancio economico del nostro territorio”.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

Più informazioni su