vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Consiglio, Suriani: “Le tariffe del Civeta aumentano, ma la tassa sui rifiuti no”

Più informazioni su

VASTO. Oggi, nel corso di una seduta dell’Assise civica straordinaria richiesta dal centrodestra, il Consiglio comunale ha votato all’unanimità la proposta, presentata per primi il 19 febbraio da Fratelli d’Italia-An e sottoscritta dalle altre forze del centrodestra, di non far gravare sulla tassa dei rifiuti urbani gli aumenti sconsiderati deliberati dal Commissario del Civeta. Il documento, trasmesso alla Regione, parallelamente impegna il Sindaco Menna ad adoperarsi con ogni mezzo per porre fine al Commissariamento del Consorzio. Come Fratelli d’Italia-An abbiamo preferito raggiungere l’obiettivo primario di non far aumentare le tasse ai vastesi, rinunciando ad evidenziare le evidenti responsabilità del Comune di Vasto e dell’ex sindaco Luciano Lapenna nella gestione del Civeta, che sono già state denunciate ampiamente, senza essere smentite, dalla stampa cittadina. Vigileremo che questa mozione venga applicata, e invitiamo fin da ora i cittadini a segnalarci pubblicamente qualsiasi aumento della Tari che costituirebbe una grave violazione di quanto approvato oggi in Consiglio comunale. A margine della seduta abbiamo sottoscritto unanimemente la proposta di intitolare una strada cittadina al finanziere Tommaso Saraceni, vastese, martire delle foibe, trucidato dai partigiani comunisti jugoslavi nel 1945”.

Così, Vincenzo Suriani, consigliere di (FdI-An).

Più informazioni su