vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La canzone di Peppe Millanta premiata alla Casa del Cinema di Roma foto

Più informazioni su

ROMA. L’autore abruzzese Peppe Millanta viene premiato per il testo della sua canzone “L’arrivederci di Valù” nel suggestivo scenario della Sala Kodak presso la Casa del Cinema di Roma, dove si è svolta la premiazione del concorso “Va in scena lo scrittore”, con la direzione artistica di Ermete Labbadia, ideatore e curatore di numerose manifestazioni culturali a livello nazionale.

Il premio è stato organizzato dalla Federazione Unitaria Italiana Scrittori (FUIS), costituita nel 2009 per volontà delle organizzazioni di categoria Scrittori, Sindacato Liberi Scrittori Italiani (CISL) e Unione Nazionale Scrittori e Artisti (UIL), che da anni persegue la tutela degli artisti attraverso proposte di legge e iniziative di diffusione culturale su tutto il territorio nazionale ed europeo.

Peppe Millanta si è piazzato al quarto posto nella categoria “Testi di Canzoni”, dove era in concorso con oltre 200 autori da tutta Italia. Questa la motivazione che ha convinto la Giuria ad assegnare il riconoscimento alla canzone: “I dettagli si rincorrono vivaci eppure quieti, con strofe dalle parvenze mogoliane che celano invece incanti sinestetici , e trovano un equilibrio aggrovigliandosi attorno ad un magma di musica e parole. Un testo tanto semplice quanto ardente e tempestoso, che si lascia fluire, come onda”.

La serata è stata presieduta dal Professor Natale Antonio Rossi e Simone Di Conza, Presidente e Vice Presidente di Fuis, ed ha visto la partecipazione dei giurati Carlo Bernardi, Vito Bruschini, Lucio Castagneri, Iolanda La Carrubia, Luigi Manzi, Sarah Panatta, Belinda Patta, Stefania Severi e Luciana Vasile.

Più informazioni su