vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Movimento Insieme per Celenza: “Guardiamo avanti, a nuove sfide per il futuro”

Più informazioni su

CELENZA SUL TRIGNO. “C’è un MOVIMENTO, INSIEME PER CELENZA SUL TRIGNO, che guarda avanti, che vuole affrontare le sfide del futuro puntando sul turismo, sull’energia verde, sul recupero del centro storico, sul sociale, sulla forza della comunità e del territorio, sulla capacità di tenere insieme tradizione e innovazione. In questa nostra regione, l’ Abruzzo, ci sono tanti piccoli Comuni che come aveva ben capito Carlo Azeglio Ciampi, che tra i primi ne colse l’importanza per l’identità e lo sviluppo, rappresentano un’opportunità, un’idea di crescita che coniuga storia, cultura e antichi saperi con le nuove tecnologie e la green economy.

Sono questi i motivi che spingono il Movimento Insieme per Celenza, nella missione di difendere il territorio e, come diceva qualcuno, difendere chi “produce all’ombra dei campanili cose che piacciono al mondo”.
Il lavoro che abbiamo svolto in questi nove anni sul turismo, come MOVIMENTO INSIEME PER CELENZA SUL TRIGNO, ha avuto come obiettivo ambizioso quello di indicare con chiarezza una visione ed una politica che vede nel nostro piccolo paese una straordinaria occasione per difendere la nostra identità e affrontare il futuro con maggiore serenità perché
“i piccoli comuni racchiudono il Dna dell’umanità, la loro evoluzione parla della dignità delle persone, perché tutto nei piccoli comuni, dalle strade, alle scale, alle piazze è nato negli anni per facilitare i rapporti di una comunità.”

Come MOVIMENTO INSIEME PER CELENZA SUL TRIGNO, IN QUESTI 9 anni abbiamo accettato molte sfide tutte finalizzate a rilanciare l’economia, abbiamo puntato sulla banda larga, sul riuso del patrimonio urbanistico dismesso, sull’energia verde, sulla raccolta differenziata, sul turismo, sulla scuola, sull’eolico, sul fotovoltaico, ecc. Siamo intervenuti sulla tutela dell’ambiente e dei beni culturali, sul PRG e sulla riqualificazione del centro storico, e soprattutto abbiamo difeso i servizi essenziali come scuole, presidi sanitari, uffici postali, ecc.
Abbiamo dato priorità alla manutenzione del territorio, vedi i campi sportivi, le strade, il recupero degli edifici, la messa a norma della discarica. Abbiamo presentato diversi progetti, tra cui la sistemazione del cimitero.
Noi del movimento insieme per Celenza riteniamo che i piccoli comuni rappresentino un presidio di civiltà, siano parte integrante e costitutiva della nostra identità, della nostra regione e della nostra Italia. Abbiamo lavorato sull’informatica e le nuove tecnologie perché possono favorire nuove opportunità da cogliere.
Adesso aspettiamo di vedere i progetti che metteranno in campo gli altri..”

Così, in una nota stampa, il Movimento Insieme per Celenza.

Più informazioni su