vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Femminicidio – Se questo è amore, presentato il convegno per la tutela delle donne foto

Più informazioni su

VASTO. Si è svolta questa mattina la conferenza stampa di presentazione del convegno contro il femminicidio che avrà luogo domenica 21 maggio alle ore 18.30 presso i locali della Società di Mutuo Soccorso a Vasto. L’iniziativa, pianificata sin dall’inizio dell’anno, è stata organizzata dal Direttivo cittadino di Forza Italia, con un ruolo preponderante rivestito dal settore donne. Presenti alla conferenza sono stati Annamaria Antenucci, responsabile Forza Italia Donne, l’avvocato e vice coordinatrice Donatella Monaco, Massimiliano Zocaro, coordinatore Forza Italia Vasto, la dott.ssa Daniela Di Salvo, responsabile Forza Italia Giovani, il consigliere comunale Guido Giangiacomo e Giovanni Uselli vice coordinatore, addetto ai media e all’organizzazione eventi del direttivo cittadino di Forza Italia. Si tratta di una tematica sociale molto sentita, di cui si sente la necessità di parlare al fine di creare maggiore consapevolezza fra i cittadini. “Femminicidio – Se questo è amore” è il titolo del convegno, che vuole appunto sottolineare quanto, sempre più spesso, siano moltissimi i gesti e i segnali che sfociano in atti di violenza e non possono dunque essere ricondotti al sentimento dell’amore. La violenza contro il genere femminile assume diverse sfumature e tutte devono essere respinte e condannate. Al convegno prenderanno parte tre relatori, una criminologa, la dott.ssa Monica Di Sante che si occupa di psicologia applicata all’analisi criminale e il suo sarà un excursus rivolto sia all’esposizione dei dati sul fenomeno del femminicidio, sia finalizzato ad illustrare alle donne come poter denunciare gli atti di violenza, che solitamente avvengono all’interno di rapporti interpersonali con un uomo. L’altra ospite del convegno – spiega Donatella Monaco – sarà la senatrice Paola Pelino che da aprile è segretario della Commissione d’inchiesta sul femminicidio. A lei verrà chiesto quali sono le iniziative parlamentari e i disegni di legge che la stessa sta promuovendo. La dott.ssa Di Salvo invece tratterà delle nuove forme di violenza sulle donne che hanno vita sul web e si stanno sviluppando principalmente negli ultimi anni. In particolare si tratta del bomberismo, un nuovo fenomeno che consiste nell’attività degli “haters”, ossia “portatori di odio”, che trascorrono il tempo su alcune pagine Facebook commentando e disprezzando ex compagne ed ex fidanzate che verranno bombardate di immagini, insulti e violenze di vario genere. Un altro fenomeno è il revenge porn ovvero una sorta di vendetta che avviene attraverso la pubblicazione online senza consenso di foto e video di ex partner.  Un’altra forma di violenza di genere è la truffa sentimentale che avviene attraverso la richiesta di denaro, con conseguenze che, anche in questo caso, possono diventare drammatiche. L’obiettivo vuole essere quello di sensibilizzare l’opinione pubblica su queste tematiche e quindi di prevenire e mettere in guardia le donne di ogni età. “Forza Italia Vasto ha l’obiettivo di includere la donna sotto ogni aspetto, siamo stati l’unica lista che ha candidato dodici donne e ad oggi abbiamo Daniela Di Salvo che è stato un ottimo acquisto di recente. Cerchiamo di promuovere con fatti concreti la meritocrazia e le buone idee“- ha sottolineato Zocaro. “Questo convegno, sottolinea Guido Giangiacomo, è un’iniziativa che rientra nel tema della sicurezza e si aggiunge alle altre iniziative a cui abbiamo dato vita nei mesi scorsi fra cui il gazebo per la sicurezza. Cinque punti sullo stesso tema hanno inoltre trovato appoggio nel consiglio comunale di ieri. Quella della sicurezza è una questione che deve essere posta sempre in primo piano.” 

Più informazioni su