vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Lisa Fiore medaglia d’argento nel campionato di Kick boxing

Più informazioni su

VASTO. Lisa Fiore, atleta quindicenne della scuola di Kung Fu Sanda del Maestro Carmine De Palma, conquista il 2° posto, argento in Macedonia a Skopje nel  campionato europeo Vako Kick boxing disputatosi dal 03 al 10 settembre, nella specialità Kick light -50 Kg femminile Cadetti.

Al campionato erano presenti 37 Nazioni per un totale di circa 1.430 atleti in tutte le varie specialità, nella specialità della Fiore, c’erano 10 atleti che rappresentavano la propria nazione.

L’atleta, che ha rappresentato l’Italia è arrivata al Campionato Europeo, determinata e preparata sia fisicamente che moralmente, tanto che già dal primo incontro si è vista la sua determinazione e professionalità, aggiudicandosi il soprannome di “il piccolo carro armato” dall’entourage della Nazionale, soprannome assegnatoli dopo la fine del primo incontro, quando si è sbaragliata dell’avversaria Macedone prima della fine del primo round per averla fatta uscire dal tatami per ben 4 volte dopo sequenze di pugni e calci.

Nel Secondo incontro, anche l’Ungheria cade sotto i colpi (e che colpi) di Lisa Fiore stravince il primo round il secondo viene interrotto per superiorità tecnica e ora si vola in semifinale, il “piccolo carrarmato” non si ferma più, vuole vincere, la stessa Fiore non sente il peso della responsabilità di indossare la divisa azzurra e, sul tatami da sempre il meglio di sè stessa, dimostrando tutto il suo valore.

Il Terzo incontro si scontra con la Grecia, ma anche essa affonda grazie ai colpi portati da Lisa, non c’è stata storia i pugni e calci hanno letteralmente travolto l’avversaria, la quale sempre a terra dopo i pugni, vince Lisa prima della fine del primo round per superiorità tecnica e ammonizione dell’avversario che cadeva sempre e si girava….. si và in finale con la Germania.

La Germania purtroppo ferma una grande Lisa Fiore con punteggio 2-1 ha fatto del suo meglio per salire sul podio più alto e portare a casa la medaglia d’oro ma “ Va benissimo così per me, Lisa alias piccolo carrarmato ha fatto benissimo e non posso che essere orgoglioso di lei di tutto ciò che ha fatto è di come ha saputo gestire l’emozione dovuta da questo evento” queste le parole del maestro De Palma, è la prima volta che rappresenta l’Italia e soprattutto in una specialità diversa dalla sua.

Aggiunge “Siamo consapevoli che potevamo vincere ma è andata così purtroppo il primo calcio al viso ha penalizzato l’incontro ma lei fino alla fine ci ha creduto” e per me va bene così ci riportiamo un argento pesantissimo e il titolo di Vice Campionessa Europea 2017 e una esperienza meravigliosa e indimenticabile….

Avremo modo di rifarci e vincere al prossimo Europeo e Mondiale, ora si ritorna in palestra ad allenarsi e a migliorarsi sempre di più, la sua determinazione sarà anche la sua forza per vincere altri incontri a livello Nazionale ed Internazionale.

Più informazioni su