Valori sopra la norma di enterococchi a Punta Penna, scatta il divieto di balneazione

Oggi effettuati nuovi campionamenti, si spera che i valori rientrino

Attualità
Vasto giovedì 12 luglio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Spiaggia di Punta Penna
Spiaggia di Punta Penna © Vastoweb

VASTO. E' scattato il divieto di balneazione a Punta Penna, una delle spiaggia più belle di Vasto, per il superamento dei valori normali di enterococchi. Il sindaco di Vasto, Francesco Menna, ha firmato una ordinanza in data odierna la n.443/2018 che vieta di fare il bagno a "650 m Nord Punta della Lotta", ovvero nel punto IT013069099001. Si tratta della zona che va dalla passerella in legno al molo di ponente del porto, quello dove sorgono i trabocchi.

Il provvedimento è scattato dopo i controlli effettuati dall'Arta in data 10 luglio. Nella giornata di oggi sono stati effettuati nuovi controlli e si spera che i valori rientrino nella norma. Al momento gli enterococchi sono superiori di 20 al massimo consentito che è di 200.

Intanto nella zona è stato affisso un cartello che indica il divieto di balneazione come prevede il regolamento.