Ritrovata a Pescara l'auto di Annamaria Tabellione grazie alla segnalazione a "Chi l'ha visto?"

Grazie ad una telespettatrice della seguita trasmissione di RaiTre

Cronaca
Vasto giovedì 15 febbraio 2018
di La Redazione
In foto Annamaria Tabellione ed i luogo del ritrovamento del suo cadavere
In foto Annamaria Tabellione ed i luogo del ritrovamento del suo cadavere © Termolionline

PESCARA. Investigatori al lavoro sulla possibile dinamica della morte e del ritrovamento della 55enne Anna Maria Tabellione, la donna residente nel pescarese trovata sulla spiaggia di Termoli senza vita nel pomeriggio di martedì scorso(Leggi), tra i Lidi Lampara e Stella Marina. Ma c'è una novità importante. Infatti, come ha battuto l'agenzia Ansa Abruzzo,

«È stata ritrovata nella notte appena trascorsa a Pescara l'auto di Annamaria Tabellione, la donna di 55 anni scomparsa da Bolognano il 9 febbraio scorso e trovata senza vita due giorni fa sulla spiaggia di Termoli. La Renault Clio rossa con cui la donna si era allontanata da casa era parcheggiata sul lungomare nord di Pescara, poco distante dal porto canale. Sulla vicenda sono state aperte due inchieste: una dalla Procura di Pescara per la scomparsa, l'altra dalla Procura di Larino per la morte. L'auto è stata ritrovata grazie a una telespettatrice di "Chi l'ha visto?" la quale, ieri sera dopo la puntata della trasmissione andata in onda su RaiTre, ha telefonato segnalando la presenza della Clio, con la targa corrispondente alla macchina segnalata nell'appello per la donna. L'auto è stata ritrovata sul lungomare con l' intervento degli agenti della Squadra Volante della Questura. Il veicolo è stato posto sotto sequestro e messo a disposizione dei Carabinieri di Popoli e della Procura di Pescara».

Lascia il tuo commento
commenti