Il ballerino Stefano De Martino a Tu sì che vali: si può imparare anche dai giovani talenti

Cultura
Vasto domenica 27 agosto 2017
di redazione
Più informazioni su
Il ballerino Stefano De Martino a Tu sì che vali: si può imparare anche dai giovani talenti
Il ballerino Stefano De Martino a Tu sì che vali: si può imparare anche dai giovani talenti © n.c.
CUPELLO. Ieri sera tantissima gente in Piazza Garibaldi a Cupello per assistere alla finale di “Tu sì che vali” la manifestazione dedicata ai giovani talenti che ha decretato la vittoria del giovane cantante di Avezzano Marco Boni. L’evento ideato e organizzato con grande passione dall’associazione 3punto1  ha regalato due giorni di spettacolo di alto livello grazie anche all’impegno di tanti volontari e tre bravi conduttori: Michle Bellano, Simone Piccirilli e Jessica Samadi.  Novità dell’edizione 2017, grazie anche all’agenzia Marco Santilli communication, la presenza del ballerino Stefano De Martino che è arrivato sul palco intorno alle 22 e dopo un breve saluto ha raggiunto il tavolo della giuria dove è stato accolto dagli altri giudici: Francesco Cimini, Paola D’Adamo, Angela Stanisci e Marco Santilli. De Martino ha seguito attentamente ogni esibizione ed è rimasto particolarmente colpito dalla bravura di alcuni concorrenti. In alcune occasioni ha registrato anche dei video come nel caso della performance del vincitore Marco Boni o per i Little Smile è rimasto colpito dal piccolo Riccardo Ricciardi. “Non è facile mettersi in gioco nel proprio paese –ha detto  Stefano De Martino- nei posti dove non conosci nessuno tanti volti diventano uno. Sono contento quando vedo persone che si dedicano a qualcosa di artistico. Si può imparare anche dai giovani talenti. Non ci sono scorciatoie per il successo. L’unica chiave per avere successo è studiare tanto e crederci. Volere è potere. Dovremmo essere un po’ più fieri dell’Italia. Invito i giovani a rimanere qui. Mi rendo conto che è un momento complicato, ma sono sicuro che ritorneranno i tempi d’oro. Ai giovani dico investite il vostro tempo in Italia e investite sul vostro talento”. De Martino infine quando ha saputo che la specialità di Cupello è il carciofo ha detto: anche se non mi avete portato un carciofo vi voglio bene lo stesso. Il ballerino è stato disponibilissimo per scattare foto insieme alle tantissime persone intervenute e subito dopo ha raggiunto il B&B nel centro storico di Vasto dove ha trascorso la notte ed è ripartito questa mattina .