Telecamere di videosorveglianza collegate al Comune: "Il regolamento è in via di definizione"

Un modo per assicurare ai cittadini e ai turisti una maggiore sicurezza

Politica
Vasto mercoledì 16 maggio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Telecamere di videosorveglianza
Telecamere di videosorveglianza © vicenzareport.it

VASTO. Nei giorni scorsi il sindaco di Vasto Francesco Menna e la consigliera Maria Molino hanno portato a conoscenza della cittadinanza l'opportunità che a breve verrà offerta ai privati, ai cittadini e agli esercenti di installare un impianto di videosorveglianza che potrà essere collegato a quello comunale (LEGGI). Con questa iniziativa l'amministrazione intende garantire maggiore sicurezza ai cittadini, anche in vista dell'imminente stagione estiva.

La bozza del regolamento è stata già approvata ma ulteriori modifiche andranno apportate pertanto la questione sarà oggetto di uno dei prossimi consigli comunali

"Con i soli voti della maggioranza - fa sapere la consigliera Molino presidente della Commissione Regolamenti - dopo l’illustrazione del Tenente Pallandrani, è stata approvata la bozza di regolamento della videosorveglianza, che consentirà ai privati di installare un sistema da collegare con l’impianto comunale. Per le modalità operative di ricevimento e registrazione delle Disposizioni Anticipate di Trattamento - DAT la maggioranza ha richiesto un approfondimento con l’impegno di portare il regolamento al prossimo Consiglio Comunale."