Vastese, Diego Manisi: "Contro la Vis Pesaro una gara con il sangue agli occhi"

Archivio Sport
Vasto venerdì 24 febbraio 2017
di Federico Cosenza
Più informazioni su
Vastese, Diego Manisi: Contro la Vis Pesaro una gara con il sangue agli occhi
Vastese, Diego Manisi: Contro la Vis Pesaro una gara con il sangue agli occhi © n.c.
VASTO. Si lavora sodo in casa Vastese in vista della sfida contro la Vis Pesaro. Sedute intense e impegnative quelle che i biancorossi stanno effettuando sotto la gestione Favo, con l'auspicio che se ne vedano i frutti già a partire da domenica. La formazione di casa viene da un momento negativo, con 4 sconfitte consecutive all'attivo: due sotto la guida di Colavitto, due con il nuovo mister. Contro la Vis Pesaro la formazione di casa è chiamata alla partita della svolta per uscire da questo momento tutt'altro che roseo. Notizie confortanti arrivano dall'infermeria, Scutti e Di Pietro sono sulla via del recupero, ma Mensah è ancora alle prese con un fastidio muscolare che non gli permette di allenarsi con i compagni. Molto probabile che il giocatore dia forfait domenica e che si accomodi in tribuna.  Proprio sul momento difficile che sta attraversando la Vastese abbiamo sentito il parere del terzino destro biancorosso, Diego Manisi: "Stiamo lavorando sotto tutti gli aspetti, per dare la prestazione che vogliamo in campo domenica. L'unico modo per uscire da questa situazione è stare uniti, anche più di prima, e non tirarsi mai indietro. Contro la Vis Pesaro mi aspetto una gara con il sangue agli occhi, noi vogliamo venire fuori da questo periodo negativo".