Cesare e Stefano, da Furci a Misano per la prima Reebok Spartan Race

Archivio Sport
Vasto sabato 23 settembre 2017
di redazione
Più informazioni su
Cesare e Stefano, da Furci a Misano per la prima Reebok Spartan Race
Cesare e Stefano, da Furci a Misano per la prima Reebok Spartan Race © n.c.
FURCI. Oggi sabato 23 settembre 2017 per due giovani ragazzi di Furci, Cesare Bellano e Stefano Cianciosi (entrambi istruttori e personal trainer certificati) è un gran giorno, perché parteciperanno alla loro prima Reebok Spartan Race, che si terra a Misano Adriatico. È una gara fatta di corsa ad ostacoli, tra cui, fango, fuoco, salite di corde e tante altre sfide, che metterebbero alla prova anche i più allenati. Ma i due giovani partecipanti, sanno di potercela fare. A detta di Cesare: "La gara è sicuramente dura, e come prima esperienza non sarà di certo facile, ma sicuramente, noi siamo pronti sia fisicamente che mentalmente, fattore molto importante. Ci siamo allenati duramente e per questo dobbiamo portare a termine la gara. Come ultima cosa vorrei dire a tutti i ragazzi di fare sport, qualsiasi esso sia." Stefano conferma a pieno le parole del suo compagno di squadra e inoltre sottolinea che: "Lo sport può salvare la vita, è in grado di farci rialzare dai momenti più bui della nostra vita", - e poi aggiunge- : " Sicuramente ce la farò a terminare la competizione, ci metterò tutto me stesso e l'amore che ho per lo sport e per il fitness". Domani saranno presenti oltre 5000 atleti, al Reebok Spartan Race, la corsa a ostacoli numero 1 al mondo. Tanti gli stranieri che vi prenderanno parte e provenienti principalmente da Gran Bretagna, Ungheria, Francia, Romania, Spagna, Germania e Stati Uniti d’America.