La famiglia Marinelli dona un defibrillatore al Vasto Marina

Archivio Sport
Vasto domenica 08 ottobre 2017
di redazione
Più informazioni su
La famiglia Marinelli dona un defibrillatore al Vasto Marina
La famiglia Marinelli dona un defibrillatore al Vasto Marina © n.c.
VASTO. Sul sintetico della 167 giornata di sport e di emozioni nel ricordo di Andrea Marinelli. La famiglia del giovane, scomparso in un tragico incidente stradale sulla SS 16, ha donato un defibrillatore al Vasto Marina, squadra in cui gioca il fratello minore Luca. La consegna, da parte del papà, è avvenuta poco prima del fischio di inizio della gara di campionato disputata quest'oggi contro il Paglieta. I dirigenti del Vasto Marina hanno commentato così:  "A nome del presidente Pino Travaglini e di tutta la dirigenza volevamo ringraziare la famiglia Marinelli per lo straordinario gesto di donare alla nostra società un defibrillatore, nel ricordo di un Andrea che era e resterà sempre parte della nostra famiglia". LA PARTITA. Ad avvio gara è subito partenza in salita per il Vasto Marina. Dopo appena 2 minuti Di Campli porta in vantaggio il Paglieta. Il Vasto Marina non ci sta e al 18esimo  trova il gol del pareggio con un rigore siglato da Di Vito. Passano pochi minuti e al 24esimo il Vasto Marina trova anche il raddoppio grazie ad un altro penalty trasformato sempre da Di Vito. Il primo tempo va in archivio sul 2-1 in favore padroni di casa. Nella ripresa i locali staccano la spina e gli ospiti ne approfittano. Al 10' del secondo tempo Bosco trova la rete del pari. Nel finale di gara, al 43esimo, Erragh si fa espellere, per lui doppio giallo e gara terminata in anticipo. Per il Vasto Marina è un buon punto, il rammarico e non aver saputo gestire i momenti della gara ed essersi fatti riprendere. VASTO MARINA - PAGLIETA: 2-2  ( 2' pt Di Campli [P], 18' pt e 24' pt Di Vito su rigore [V.M.], 10' st Bosco [P]) VASTO MARINA: Villamagna, Piermattei, Nocciolino, Travaglini, Marcovicchio, Ciccarone, Fontana, Vasiu, Erragh, Di Vito, Letto. A disposizione: Battista, Napoletano, Antonino, Marchesani, Natarelli, Esposito, Marinelli. All. Ascatigno. PAGLIETA: Cinalli, Caldi, Povero, Di Campli, Di Florio, Cancellier, Di Nella, Bevilacqua, Bosco, Di Paolo, Remigio. A disposizione: Bosco, Cianfrone, Di Tucci, Scaricaciottoli, Tundo, Iascio, Romagnoli. All. D'Onofrio. Ammoniti:  Travaglini e  Letto (Vasto Marina); Di Campli,  Bevilacqua e Iascio (Paglieta) Espulso:  Erragh (Vasto Marina).