Vastese Juniores battuta 3-1 dall'Avezzano sul sintetico del San Paolo

Due legni e un po’ di sfortuna fermano i biancorossi

Calcio
Vasto sabato 13 gennaio 2018
di La Redazione
Più informazioni su
Vastese Juniores
Vastese Juniores © Vastese Calcio

VASTO. Ritorno in campo dopo la lunga pausa senza punti per la Vastese Juniores di mister Salvatore Praino.

I biancorossi vengono sconfitti con il punteggio di 3-1 dall’Avezzano, nella partita disputata oggi pomeriggio al Campo San Paolo. Risultato finale che punisce oltremisura Della Morte e compagni, protagonisti di un match affrontato sin dall’inizio con il giusto piglio ma con poca resa a conti fatti, tra legni colpiti (due nel corso del primo tempo) ed un po’ di sfortuna, soprattutto per effetto dell’uscita anzitempo di Mario Ferrara, uno degli ultimi arrivati nel gruppo, attaccante costretto ad abbandonare il campo per infortunio già nel corso della frazione iniziale di gioco.

Nel primo tempo, dopo alcune buone occasioni sfumate di poco in area avversaria ed una traversa di Umberto Bevilacqua su punizione dal limite, erano i marsicani a sbloccare il risultato, con un colpo di testa di Di Gianfelice sugli sviluppi di una punizione, in quella che, di fatto, è stata l’unica azione degna di nota costruita dagli ospiti. E prima della fine dei 45′ un altro legno per i ragazzi del presidente Massimo Giannone, con Musacchio di testa, dopo un pregevole spunto di Argentieri a sinistra.

Ad inizio ripresa il pari meritato dei vastesi, con Laouine su suggerimento di Bevilacqua. Poi, complici pure alcuni errori e distrazioni dei locali, di nuovo Avezzano avanti ed a segno, con una doppietta di Murzilli (la prima rete su calcio di rigore e la seconda con un tiro dalla lunga distanzache sorprendeva il portiere Marrone). Per la cronaca, nel finale, una traversa anche per i biancoverdi.

La distinta biancorossa: Marrone, Iannone, Minutolo, Patteri, Frangione, Lombardo, Argentieri, Della Morte, Ferrara, Bevilacqua U., Laouine. A disposizione: Panico, Vetta, Villani, Menna, Del Vecchio, Cangiano, Bevilacqua C., Musacchio, De Laureto. All. Praino.