vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto a Prato per il riscatto, Giuliano sarà in campo

Più informazioni su

VASTO – Nando Giuliano ci sarà. E, con molta probabilità, giocherà tra i titolari. E’ arrivato nella mattinata di oggi il nulla osta della Lega Pro: il difensore appena tornato a vestire la casacca della Pro Vasto può scendere in campo a Prato. Pino Di Meo potrebbe inserirlo sulla corsia di destra della retroguardia. E’ il rinforzo di cui il tecnico di Trani aveva bisogno. Bonfiglio e compagni cercano la prima vittoria stagionale. Allo stadio “Lungobisenzio” troveranno una squadra che, come loro, ha raccolto un solo punto nelle prime due partite della stagione. I toscani sono reduci dal pesante 3-0 subito a Celano, la Pro Vasto dalla sconfitta interna con la Sacilese. Un match delicato, in cui nessuna delle due sfidanti può permettersi di perdere, se non vuole essere relegata per un’altra settimana all’ultimo posto e vedersi costretta a rincorrere posizioni migliori già dalle prime battute del campionato di Seconda divisione. Rispetto a domenica scorsa, Di Meo si appresta a cambiare, soprattutto in attacco dove, per rimediare alla sterilità offensiva del secondo tempo di Pro Vasto-Sacilese, è orientato a dare spazio ai due esterni della passata stagione: Nicola Fiore e Giuseppe Soria. Se dovessero essere confermate le indicazioni della vigilia, in panchina andrebbero Mangiacasale e Dimatera, che sette giorni fa non hanno convinto. Cammarata centravanti, dietro di lui Bonfiglio. In difesa, Giuliano a destra, Cioffi e Ciotti coppia centrale e Okoroij a sinistra al posto di Bombara, che non sarà tra i titolari. Arbitrerà Bagalini di Fermo. Inizio alle 15. Probabile formazione (4-2-3-1): Sassanelli; Giuliano, Cioffi, Ciotti, Okoroij; Avantaggiato, Visone; Fiore, Bonfiglio, Soria; Cammarata.

Mic. D’An.

Più informazioni su