vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Tenta il furto in un magazzino, viene scoperto ed arrestato

Più informazioni su

SAN SALVO – Tenta il furto in un magazzino di materiali edili, ma viene messo in fuga dal proprietario ed arrestato dai carabinieri. E’ successo nella notte tra venerdì e sabato a San Salvo, dove a finire in manette è stato Giancarlo De Luca, 41 anni, operaio del posto, già conosciuto dai militari dell’Arma.

I fatti si sono verificati intorno alle 4.30 quando, secondo la ricostruzione che gli investigatori hanno fornito in merito all’accaduto, l’uomo avrebbe rotto il lucchetto esterno ed alzato la saracinesca di un deposito di materiali per l’edilizia che si trova in via Pico della Mirandola. In quel momento, però, arrivava il proprietario, R.L., 40 anni, di San Salvo, che è riuscito a metterlo in fuga. Il titolare del magazzino ha immediatamente chiamato il 112. Una pattuglia della Stazione di San Salvo, agli ordini del luogotenente Giuseppe Lavecchia, ha chiesto all’imprenditore una sommaria descrizione della persona che aveva visto pochi minuti prima. De Luca è stato rintracciato in una stradina nelle vicinanze di via Pico della Mirandola. La pattuglia ha trovato il quarantunenne in possesso di materiale atto allo scasso. Nei suoi confronti è scattato l’arresto con l’accusa di tentato furto aggravato. I carabinieri di San Salvo ed i loro colleghi della Compagnia di Vasto, coordinati dal capitano Giuseppe Loschiavo, dopo aver espletato le formalità di rito, hanno portato l’uomo nel carcere di Torre Sinello. Stamani l’udienza con cui il Gip del Tribunale di Vasto ha convalidato l’arresto e confermato la misura restrittiva in carcere.

Più informazioni su