vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La Denso si espande e torna ad assumere, la soddisfazione di Marchese

Più informazioni su

SAN SALVO – “Importanti segnali di consolidamento del sito produttivo”. E’ il commento di Gabriele Marchese, sindaco di San Salvo, alla notizia dell’ampliamento dell’attività della Denso, la multinazionale giapponese che produce componenti per auto nella zona industriale di Piana Sant’Angelo. Denso Manufactoring Italia ha infatti acquistato, salvandola dal fallimento, l’azienda toscana “Fond.I.C”, che “sfrona” supporti di pressofusione da montare sulla componentistica prodotta a San Salvo. Era stata la Rappresentanza sindacale unitaria dello stabilimento ad annunciare nei giorni scorsi l’esito positivo della trattativa.  “In questo modo – commenta il primo cittadino – si rafforza il sito produttivo di San Salvo e si vanno a consolidare le conquiste ottenute con anni di sacrifici volti a rilanciare e posizionare l’azienda sul territorio, che avevano già portato all’importante risultato della chiusura del bilancio in attivo. Mi auguro fortemente – auspica Marchese – che, grazie agli sforzi comuni della dirigenza, delle maestranze e dei sindacati, la ripresa dell’azienda sia solida e duratura, riesca a superare la crisi e permetta di riaprire i cancelli ai tanti giovani che sono in attesa di un lavoro. Per il momento è stata allontanata la cassa integrazione fino all’anno nuovo e sono stati assunti 46 lavoratori interinali. Si tratta – conclude Marchese – di importanti segnali di consolidamento del sito produttivo che è tra i maggiori di San Salvo e dell’intero comprensorio”.

Più informazioni su