vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Successo di pubblico per il Premio Nazionale "Histonium"

Più informazioni su

VASTO – Giunto alla venticinquesima edizione, il Premio Nazionale “Histonium” si consolida come manifestazione cuturale di spicco a Vasto. Pubblico numeroso, nell’auditorium del Liceo Scientifico Raffaele Mattioli. Il resoconto della cerimonia, nelle parole del professor Luigi Medea, segretario del Premio e presentatore della serata:

“I poeti e gli scrittori premiati sono venuti con parenti e amici per
partecipare con entusiasmo alla Cerimonia Conclusiva del Concorso vastese,  non solo dalle diverse località d’Abruzzo, ma anche e soprattutto dalle altre regioni, come la Lombardia, il Friuli Venezia Giulia, il Veneto,  la Liguria, il Lazio, l’Umbria, le Marche, la Puglia, la Basilicata, il Molise, la Campania, l’Emilia-Romagna, la Toscana.
Tante le personalità del mondo politico, culturale e associativo presenti,
tra cui il Presidente dell’Amministrazione Provinciale di Chieti, dott. Enrico Di Giuseppantonio,  il vice-Sindaco, Vincenzo Sputore, che ha rappresentato l’Amministrazione Comunale ed ha rivolto il saluto ai presenti, il Comandante della Legione Carabinieri del Molise, Gen. Gianfranco Rastelli,  il Questore di Ascoli Piceno, dott. Giuseppe Fiore, il Presidente del Consiglio Comunale Giuseppe Forte, i consiglieri regionali Giuseppe Tagliente,  Antonio Prospero e Antonio Menna, l’assessore provinciale alla Cultura, avv. Remo Di Martino, il Presidente della Fondazione della Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti, arch. Mario Di Nisio, il comandante dei Compagnia dei Carabinieri  di Vasto,
Giuseppe Loschiavo,  il Comandante della  Polstrada di Vasto Cervellini,  il Dirigente Scolastico del Liceo Scientifico “R. Mattioli”, Prof.ssa Silvana
Marcucci, e la vice-dirigente prof.ssa Lucia La Palombara, il Governatore
Incoming del Distretto 2090 del Rotary International, ing. Francesco Ottaviano, il Past President del Rotary Club di Vasto, Giuseppe Massacesi (che ha offerto un assegno, a nome del club e del Presidente Gianfranco Bonacci, ad uno dei vincitori), il Presidente del Consiglio Comunale di Pescara dott. Licio Di Biase,  il sindaco di San Martino in Pensilis (Cb) Vittorino Facciolla, il Direttore della Filiale di Vasto della Banca di Credito Cooperativo Valle del Trigno,  dott. Troilo, la Presidente  Angela Poli Molino e la Direttrice Emilia D’Adamo del “Coro delle Nonne”,
Il Presidente  della Giunta regionale, dott. Giovanni Chiodi, l’Arcivescovo
Mons. Bruno Forte, il Prefetto dott. Vincenzo Greco, il Questore  dott. Alfonso Terribile, l’assessore regionale alle Politiche Culturali avv. Mauro Di Dalmazio hanno inviato lettere di adesione e di augurio per la Manifestazione.Presenti anche  cinque  degli otto presidenti di Giuria (la prof.ssa Anna Ventura de L’Aquila, il dott. Luigi Boccilli di Roma, il cav. Giuseppe Catania, la prof.ssa Gabriella Izzi Benedetti di Firenze, la prof.ssa Maria Teresa Di Risio, Direttore dell’ex-IRRE d’Abruzzo) e alcuni dei membri di Giuria (il prof. Eros Donnini, noto incisore e critico artistico marchigiano, la prof.ssa Norma Malacrida di Termoli, la prof.ssa Angela Filena Farina, Renato Cannarsa editore,  la prof.ssa Maria Luisa Del Forno Ciufici, il dott. Filippo Andreoni, la prof.ssa Marta Desiderio e la prof.ssa Clotilde Muzii). Il Premio Cultura 2009 è andato a: Maggior Generale Carlo Colella, comandante dell’Istituto Geografico Militare; prof. dott. Antonio Nuzzo, Direttore del Dipartimento di Oncologia della ASL Lanciano-Vasto e membro della Commissione Oncologica Nazionale; prof. dott. Luigi Schips, Direttore dell’U.O. Urologia dell’Ospedale di Vasto; prof.ssa Maria Concetta Nicolai, antropologa e Caporedattore della Rivista D’Abruzzo. Sono stati, quindi, premiati con il Gran Trofeo della Cultura Lucio Valerio Pudente la poetessa ed operatrice culturale de L’Aquila Anna Maria Giancarli,  con l’Histonium d’Oro alla Carriera il concittadino  prof. Nicolangelo D’Adamo, per anni impegnato nella scuola, soprattutto come Dirigente Scolastico, e con l’Histonium d’Oro della Solidarietà il Comitato Regionale d’Abruzzo della Croce Rossa Italiana, nella persona della Presidente prof.ssa Maria Teresa Letta, che
è venuta con una rappresentanza delle varie categorie dei volontari  della CRI. Altri importanti riconoscimenti sono stati: l’Histonium d’Oro per meriti letterari a: Ines Scarparolo  di Vicenza e Mario Rolando Mangiocavallo  di Vasto; l’Histonium alla carriera ad Amelia Valentini di Pescara, Armando Sacchetti di Montenero di Bisaccia (Cb) , Luigi Giuliano  di Ciampino (Rm) e Magda Rover di Vasto. È seguita la premiazione dei vincitori del Concorso, intervallata dai canti del Coro delle Nonne e dall’esecuzione alla fisarmonica d el giovane Federico Scampoli. Un tocco di bellezza lo hanno dato le tre vallette: Sara Del Vecchio, Francesca Marchioli, e Lorenza Giardino, sotto l’esperta regia della responsabile organizzativa della Cerimonia, la prof.ssa Angela Tommasi”.

Più informazioni su