vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Basket, serie C: la BioFox esordisce in casa contro il Pineto

Più informazioni su

VASTO – Da Francesco Tomassoni, dirigente della BioFox Vasto, riceviamo un comunicato di presentazione del primo impegno stagionale della BioFox Vasto Basket:

Esordio casalingo per la BioFox Vasto Basket ai nastri di partenza del campionato regionale di serie C maschile: la prima gara dell’A.S. 2009-2010 di disputerà al PalaBCC domani vs il Nuovo Pineto Basket. Della formazione ospite non si hanno tantissime notizie, ma per quello che è dato sapere non dovrebbe essere un avversariodi quelli più ostici che il quintetto vastese si troverà ad incontrare nelle trenta giornate della prima fase che chiuderà i suoi battenti il 17 aprile 2010. A seguire play off per le prime otto in classifica con quarti e semifinale al meglio delle tre gare, poi finalissima al meglio delle cinque e play out per le squadre classificate dal 10° al quindicesimo posto: primo turno 10^ vs 13^ e 11^ vs 12^, le perdenti incontreranno, nell’ordine la 14^ e la 15^ con retrocessione per le sconfitte, sempre al meglio delle tre gare; si salva la 9^ e retrocede direttamente la 16^. Ancora, quindi, sedici le formazioni al via con l’inserimento dell’ultimo ripescaggio per il Roseto Sharks che, da quel che si dice, farà campionato a se passando su tutti i campi senza la benché minima difficoltà e agli avversari non resta che puntare alla seconda piazza nell’eventualità di potere lo stesso acquisire il passaggio alla categoria superiore. Esclusa la formazione del “Presidentissimo” Martinelli fra le altre spiccano l’Olimpia Campobasso ed il Lanciano Basket, l’Atri, quelle di Teramo e via via tutte le altre per un campionato che, come al solito, metterà sul parquet giocatori di buona caratura sia tecnica che agonistica. Gli uomini a disposizione di coach Della Godenza, tanto per parlare dei fatti di casa, si stanno preparando al meglio certi di voler giocare un ruolo di primo piano. Fuori roster per problemi di formazione anagrafica Di Giulio, Di Pol e Nanni sul parquet rivedremo Capone, Celenza, Desiati, Di Rosso e Ierbs con l’inserimento dell’argentino Bartolucci (con il contributo del quale il Sulmona ha vinto il campionato della passata stagione) ed il ritorno di Valerio D’Alessandro che torna a Vasto notevolmente arricchito dall’esperienza fatta anche in categoria superiore. Per arrivare ai dodici in panchina c’è poi da pescare fra gli under: Cianciosi e Spadaccini (1991); Alfieri, De Felice e Sacchetta (1993); Florio e Salvatorelli (1994); e (per ultimo, ma non certo ultimo) Silvio Laccetti (1992) che saprà ritagliarsi uno spazio importante nell’economia di una squadra che non nasconde ambizioni di posizionamento in alta classifica. Facendo un po’ il punto della situazione, potendo schierare fino a dodici uomini in panchina, si dovranno fare bene i conti con l’età: potranno partecipare alla gara otto giocatori senior (nati fino al 1986) con l’obbligo d’iscrizione a referto di due giocatori nell’anno 1987 e seguenti. Inoltre c’è anche l’obbligo di portare, fra questi, almeno due giocatori nati nel 1989 e seguenti ed altri due, nati nel 1990 e seguenti, qualora, vista la specifica autorizzazione del Comitato Reg.le Abruzzo, si iscrivano a referto 12 giocatori. E’ chiaro ‘sto fatto? Sembra quasi ci voglia un esperto in “anagrafica applicata”, altrimenti, in difetto, si rischiano sanzioni e gare perse a tavolino. Tornando a bomba: domenica tutti al PalaBCC, inizio ore 18, per un debutto stagionale di fronte al pubblico amico arricchitosi di un massiccio afflusso di giovani che stanno movendo i loro primi passi nel mondo del pallone a spicchi. Grande soddisfazione per il Presidente Spadaccini che vede concretizzarsi quanto programmato piuttosto da lontano per ricreare un grosso movimento a supporto di una prima squadra che punta decisamente a rimettere piede nei Campionati di Categoria Nazionale. Se qualcuno volesse affacciarsi al PalaBCC, durante le ore di allenamento che coprono l’intera settimana, potrebbe toccare con mano che la scommessa fatta dall’Associazione nel aver fortemente voluto la gestione della struttura si è rivelata vincente a tutto campo ed è comunque disponibile per altre attività dalle ore 21 alle ore 23. Prima di chiudere un appello: cerchiamo qualcuno che abbia voglia di commentare le gare sia dal vivo che per le riprese televisive che vorremmo poter ritrasmettere ritornando un po’ ad un passato di qualche anno fa quando c’era la possibilità di vedere in video anche le gare in trasferta. Penso di averlo già detto: domenica 27 (ore 18) BioFox Vasto vs Nuovo Pineto Bk.

Più informazioni su