vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto corsara a Monte San Giusto con reti di Della Penna e Soria

Più informazioni su

MONTE SAN GIUSTO (Macerata) – La Pro Vasto si sblocca. La prima vittoria stagionale arriva alla sesta giornata al termine di una prestazione convincente dei biancorossi, mai in difficoltà sul campo della Sangiustese, battuta 1-2 con reti di Della Penna e Soria.
Cronaca. La Pro Vasto che scende in campo rispecchia le indiscrezioni della vigilia. Davanti a Gaudino, Di Meo schiera una linea difensiva composta da De Giorgi, Okoroij, Cioffi e Giuliano. In mediana, Della Penna titolare di fianco a Digno. Visone avanzato dal centrocampo alla trequarti, dove la linea a 3 è completata sulle corsie esterne da Soria e Mangiacasale. Cammarata centravanti. Dopo una prima fase di studio, gli ospiti passano in vantaggio: è Della Penna a provarci da fuori, disegnando una parabola imprendibile per l’estremo difensore della squadra marchigiana Pandolfi. Dopo la rete, la Pro Vasto controlla agevolmente il confronto. La Sangiustese attacca, ma non punge. Il primo tempo si chiude dopo due minuti di recupero.
La ripresa di apre con gli abruzzesi subito pericolosissimi. Al 3’, tiro a botta di Visone e grande respinta di Pandolfi. Raccoglie Mangiacasale, che prova a ribadire in rete, ma Panolfi compie il secondo miracolo. Di contropiede, la Sangiustese colpisce l’esterno della rete con Bagalini. Ma sono gli uomini di Pino Di Meo a dettare legge. E’ il 22’, quando Soria parte in azione solitaria e trafigge con un pallonetto il portiere in uscita. Pro Vasto padrona del campo. Soria altre due volte solo davanti alla porta non riesce ad arrotondare. Nel finale Monti accorcia le distanze, ma non rovina la prima festa biancorossa. Cammarata e compagni salgono a quota 5, laciando l’ultimo posto al Fano, che di punti ne ha 4. E tra due domeniche, dopo il derby all’Aragona col Celano, sarà Fano-Pro Vasto. Con i marchigiani, lo scorso anno, è stato un testa a testa fino all’ultimo secondo del campionato di serie D.

Risultati: Bassano-Gubbio 1-2, Bellaria-Itala San Marco 1-0, Carrarese-Prato 0-0, Colligiana-Sangiovannese 1-1, Fano-Giacomense 0-0, Lucchese-Celano 3-2, Noceina-Sacilese 1-1, Poggibonsi-San Marino 2-2, Sangiustese-Pro Vasto 1-2. 

Classifica: Lucchese 15; San Marino, Carrarese 10; Nocerina, Sacilese, Prato, Sangovannese 9; Colligiana, Gubbio, Poggibonsi 8; Giacomense, Celano 7; Bellaria, Sangiustese 6, Pro Vasto, Bassano, Itala San Marco 5, Fano 4.

Più informazioni su