vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Denso, un'ora di sciopero per il rinnovo del contratto integrativo

Più informazioni su

SAN SALVO – Il contratto integrativo è scaduto da oltre un anno alla Denso di Salvo e l’accordo con l’azienda per il rinnovo è ancora lontano. Per questo un’ora di sciopero è stata indetta per ognuno dei quattro turni lavorativi di oggi dai sindacati dello stabilimento che produce componenti per auto nella zona industriale di Piana Sant’Angelo. La trattativa si è arenata perché l’azienda ha chiesto di inserire nel contratto nuovi criteri di calcolo del premio di risultato, tra cui l’inventario di fine anno e le scorte di magazzino. Secondo i rappresentanti dei lavoratori, applicando il metodo prospettato dalla proprietà, il salario degli operai ne uscirebbe ridotto. “A tutt’oggi — si legge in un comunicato della Rsu – l’azienda non ha intenzione di rinnovare il contratto in tempi rapidi, rimette in dicussione ad ogni nuovo incontro, i punti relativi alla parte normativa della piattaforma in precedenza già concordati e si rifiuta di discutere sul premio di risultato che dia soddisfazione in termini economici ai sacrifici dei lavoratori”. Le sigle sindacali di categoria chiamano i lavoratori alla partecipazione massiccia in vista del vertice del 20 ottobre prossimo, quando le parti torneranno ad incontrarsi nella sede dell’Associazione industriali di Vasto.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su