vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Nuova antenna, il comitato: mettetela in zone meno abitate

Più informazioni su

VASTO – Il comitato Prevenire per Vivere Bene di Vasto Marina torna a far sentire la sua voce a distanza di 3 giorni dalla protesta messa in atto nell’aula del Consiglio comunale per dire no all’installazione su un sito provato di un’antenna della telefonia mobile ai piedi di Montevecchio, la quinta nella località balneare, dove già esistono 4 impianti radiobase: due al campo sportivo, uno nei pressi della chiesa di Stella Maris e l’altro vicino alla galleria ferroviaria. Lunedì scorso, dopo un incontro con una delegazione di manifestanti, l’amministrazione comunale ha promesso un’ordinanza di sospensione dei lavori: “Non siamo contrari al progresso – c’è scritto in una nota di Prevenire per Vivere Bene, che precisa di non avere appartenenze politiche – ma auspichiamo che vengano scelte zone cosiddette neutre per delocalizzare le antenne, collocandole lontano da quei luoghi dove vi è una prolungata e densa presenza di persone, quali ospedali, scuole, chiese, parchi e stadi”. Il comitato sottolinea che la quinta antenna verrebbe realizzata non lontano centro di riabilitazione Istituto San Francesco, dall’asilo nido di Vasto Marina e dalla casa di riposo Oasi dell’Anziano. Dal 2006 in poi, ne era stata bloccata l’installazione prevista inizialmente nell’area parcheggio di piazza Fiume e poi nella zona del Monumento alla Bagnante.

 

Più informazioni su