vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'Udc: "Aule negli scantinati alla scuola materna dell'Incoronata"

Più informazioni su

VASTO – “Alla scuola materna dell’Incoronata, che da qualche anno è ospitata da una struttura privata, non sussistono le condizioni di agibilità previste dalla legge. Nonostante ciò, i nostri bambini continuano a svolgere le attività didattiche in aule umide, anguste, ubicate in scantinati privi delle condizioni minime di sicurezza, ove non è possibile neanche svolgere attività di educazione fisica”. E’ il commissario dell’Udc di Vasto, Roberto Laccetti, a denunciare le condizioni in cui versa l’edificio scolastico alla periferia nord della città. “Diciamo no – scrive Laccetti in una nota – al fatto che i bambini sono costretti a consumare i loro pasti negli stessi locali in cui si fa lezione. E’ ora di gridare basta: i genitori non possono lasciare i propri figli a scuola senza che siano forniti aule e mezzi didattici idonei. Le istituzioni promettono ad ogni campagna elettorale il loro interessamento per risolvere il problema, ma è ora di passare dalle parole ai fatti per evitare che in futuro gli alunni dell’Incoronata siano costretti ad andare a scuola altrove, per esempio al quartiere Pagliarelli, che per essere raggiunto offre solo due sistemi: la Statale 16, percorsa da mezzi pesanti, ed una strada interna stretta e dissestata. L’Udc di Vasto chiede che si verifichi la possibilità di individuare e mettere a disposizione con urgenza nuovi plessi scolastici o di ampliare quelli esistenti al fine di garantire il diritto allo studio in una zona in continua espansione demografica e anche per evitare che in futuro i bambini della scuola materna siano costretti ad andare altrove”.

Più informazioni su