vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Trabocco ricostruito, parla un imprenditore: è un obbrobrio

Più informazioni su

VASTO – Polemiche, a Vasto, sulla ricostruzione del trabocco di Punta Aderci. “La scelta – scrive l’imprenditore Giancarlo Spadaccini – è un obbrobrio. I cittadini vastesi sono stati privati della vista dello scoglio di Punta Aderci ma anche della possibilità di accedere liberamente in quella parte di costa. La passerella, appunto, è proprio uno degli orrori di quel trabocco e credo sia una delle parti abusive, che va quindi abbattuta”. Secondo Spadaccini, “il trabocco diverrà un ristante di lusso dove attraverso la passerella dei disabili saranno portati comodamente stoviglie, cibi, bevande e quanto altro necessario per cucinare e accogliere gli esclusivi clienti. Ecco perché serve la passerella. Oltretutto, così, i clienti non si dovranno sporcare nemmeno le scarpe di sabbia”.

“Il trabocco – afferma l’imprenditore vastese – ha il sacrosanto diritto di essere ristrutturato, secondo la legge, le regole e l’attenzione. tutto è consentito ci possiamo aspettare presto, l’allaccio di acqua, luce e gas, un piccolo condizionatore, luci soffuse, recinto di protezione antivandalismo … E tutto per il bene comune. Spero – conclude Spadaccini – che l’ufficio Urbanistica del comune o una sua voce ufficiale, ci faccia sapere se si tratta di un abuso o meno, esca allo scoperto spieghi ai vastesi se anche questa volta dobbiamo abituarci a questo aberrante panorama che la passerella del trabocco ci impone”.

 

Più informazioni su