vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il basket vastese in lutto per la scomparsa dell'avvocato Guastadisegni

Più informazioni su

VASTO – Non posso non ricordare l’avvocato Tonino Guastadisegni. La società che ora presiedo e il basket vastese devono molto all’Avvocato Guastadisegni (in verità anche con l’amicizia e la simpatia con cui mi trattava non sono mai riuscito a chiamarlo diversamente da così perché il suo carisma lo richiedeva). Lui è stato uno dei promotori insieme al presidente per eccellenza Marino Agostino, che adesso ha raggiunto, dello sviluppo e dei successi che ci avevano portato stabilmente in Serie B. Aveva cominciato a seguire il basket quando il nostro sport si giocava la domenica mattina all’aperto sul campo dei salesiani, subito dopo la messa delle 10 come tanti altri dirigenti che si sono inventati tali perché i loro figli praticavano questo sport. Ricordo, di lui, la passione, la voglia di fare, l’attaccamento ai colori sociali e anche qualche fatto che ha quasi dell’incredibile solo a ripensarlo ora. Su tutti voglio citare la manifestazione con la quale ospitammo a Vasto gli Harlem Globetrotters. Passammo la notte, insieme ad altri ragazzi, a tappezzare le mura della città di manifesti pubblicitari e ne mettemmo talmente tanti (tutti abusivi) che al mattino seguente la città era straripante. Lui, tutta la notte con me e altri, impastò colla, attaccò manifesti e lo fece col sorriso sulle labbra e l’ironia che lo contraddistingueva in molti momenti della sua vita. La società Vasto Basket deve ricordarlo come un vero amico, le nuove generazioni di dirigenti dovrebbero capire dal suo operato, come l’associazionismo progredisce solo con persone come lui che dedicano il loro tempo a dare più che a ricevere. Buon viaggio avvocato Guastadisegni e si goda il campionato di serie “A” del Paradiso.

Giancarlo Spadaccini

Più informazioni su