vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Porto, via all'ampliamento. Multe per gli accessi non autorizzati

Più informazioni su

VASTO – E’ questione di giorni. Inizieranno a breve i lavori di ampliamento del porto di Vasto. Lo annuncia il comandante dello scalo di Punta Penna, tenente di vascello Fabio Occhinegro. Nel giro di un anno, la banchina di levante diventerà il doppio rispetto a quella attuale. Gli interventi, per complessivi 8 milioni e mezzo di euro, verranno eseguiti da un’impresa di Chioggia (Venezia) che ha vinto la gara d’appalto. “I lavori – spiega Occhinegro – non pregiudicheranno il normale svolgimento delle attività all’interno del bacino di Punta Penna”. Intanto, l’Ufficio circondariale marittimo ha provveduto a riorganizzare la viabilità interna all’area portuale. Rifatta la segnaletica orizzontale e verticale, in modo da consentire l’accesso ai mezzi necessari ad eseguire l’ampliamento  della banchina di levante verso l’esterno. Segnalati divieto di pesca nel porto, limite di velocità fissato a 30 chilometri e divieto di accesso ai mezzi non autorizzati. Su quest’ultima prescrizione, la Guardia costiera ha avviato controlli a tappeto: per motivi di sicurezza, può entrare solo chi è munito dell’apposita autorizzazione. Previste multe fino a 102 euro. “Abbiamo già eseguito – dice Occhinegro – 20 verifiche, elevando 5 verbali amministrativi per irregolarità nella documentazione e accesso non autorizzato”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su