vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto: due stranieri in prova, Servi squalificato una giornata

Più informazioni su

VASTO – La Pro Vasto cerca rinforzi. In prova sono arrivati due stranieri: l’attaccante franco-marocchino Ouede, 29 anni, che nella scorsa stagione ha giocato in Spagna, e il ventiseienne nigeriano Ike, esterno sinistro ex Barletta. La società cerca, dunque, di risolvere il problema del gol. Nel 2007, quando indossava la casacca del Gela, Ike segnò contro la Pro Vasto, nell’anno in cui la formazione biancorossa retrocesse dalla C2 ai dilettanti dopo la sfida play-out con il Celano. Dopo la prima vittoria casalinga, conquistata domenica scorsa ai danni della Giacomense, la formazione di Pino Di Meo ha abbandonato l’ultimo posto in classifica. Ora è penultima. Un passo in avanti che serve a sbloccare la squadra sotto l’aspetto psicologico, ma per risalire la china, i biancorossi devono dare continuità ai loro risultati. Li attende una partita complicata in trasferta contro l’Itala San Marco. A Gradisca d’Isonzo, in provincia di Gorizia, la Pro Vasto troverà la quarta forza del campionato: 19 i punti conquistati dai friulani, 6 in meno della capolista Lucchese. A quota 22 ci sono le dirette inseguitrici della prima della classe: il Prato e il San Marino, quest’ultimo sconfitto domenica scorsa per 1-2 in casa proprio dall’Itala San Marco, al terzo risultato utile di fila. Nella retroguardia biancorossa non giocherà Servi, squalificato per una giornata dopo l’espulsione rimediata in occasione del rigore fischiato infavore della Giacomense. Rimangono indisponibili per infortunio De Giorgi, Patarini e Cammarata. Rientra Fiore.

Più informazioni su