vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Una ricerca per conoscere esigenze e "identikit" dei turisti

Più informazioni su

SAN SALVO – I turisti che scelgono San Salvo per trascorrere le loro vacanze estive chiedono soprattutto eventi e divertimenti. Lo dicono i risultati di un’indagine svolta dal Comune. Numeri che evidenziano come il litorale sansalvese sia meta soprattutto dei vacanzieri provenienti dalle regioni meridionali, in particolare dalla Campania, ma c’è anche un 17% di persone che vivono al Nord. I dati sono stati illustrati dal sindaco, Gabriele Marchese, e dall’assessore al Turismo, Mauro Naccarella, nell’ambito del progetto Azioni di sistema per la costituzione di una rete dei punti di informazione e accoglienza turistica, sviluppato dal Patto territoriale Trigno-Sinello.
“L’utenza monitorata – si legge in un comunicato dell’ufficio stampa del municipio – è rappresentata per il 68% da turisti, per il 21% da residenti e per il 12% da escursionisti, ovvero pendolari.Tra le informazioni più richieste, ci sono quelle relative ad eventi (35%) e strutture ricreative e per il tempo libero (20%); a seguire quelle sulla disponibilità di strutture ricettive alberghiere ed extralberghiere (13%). I turisti provengono per il 57% dalle regioni del Sud, in particolare dalla Campania, per il 21% dalle regioni del Nord, in particolare dalla Lombardia, per il 17% da quelle del Centro, prevalentemente dal Lazio, e per il 5% da Paesi esteri.
I pendolari provengono prevalentemente dalla provincia di Chieti, a seguire dalle province di Benevento, Campobasso e Caserta”.
“Gli aspetti che si evincono dall’indagine – commenta il sindaco di San Salvo, Gabriele Marchese – ci spronano a puntare sul miglioramento della dotazione infrastrutturale della Marina, delle strutture ricettive e, in generale, dell’offerta dei servizi, ma anche a rafforzare la conoscenza, la valorizzazione e la promozione del nostro territorio. I progetti strategici in cantiere (come la riqualificazione del lungomare, la realizzazione del Centro turistico-salutistico e del benessere, l’ampliamento del porto turistico, il nuovo piano tratturi, il completamento della pista ciclabile) puntano tutti ad elevare gli standard di qualità che andranno a connotare la città di San Salvo come una delle località turistiche d’eccellenza”.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su