vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Cava di sabbia a Punta Aderci? Ambientalisti pronti a dare battaglia

Più informazioni su

VASTO – “Nell’eventualità non fossero garantiti il rispetto e la conservazione della zona protetta, metteremo in atto tutte le operazioni necessarie per la difesa della Riserva, ritenendolo nostro comune ed enorme patrimonio”. E’ in allarme l’associazione Amici di Punta Aderci per i pericoli che potrebbero derivare dal progetto regionale di realizzazione di una “cava di sabbia nelle immediate vicinanze della spiaggia di Punta Penna e, di conseguenza, adiacente la Riserva Naturale di Punta Aderci. Come sembra – scrive in un comunicato Roberto De Ficis, addetto stampa di Amici di Punta Aderci – detto progetto servirà a sottrarre circa un milione di metri cubi di sabbia dai fondali di Punta Penna per il ripascimento di altri lidi regionali. Non abbiamo, tuttora, ben inteso cosa comporterebbe la privazione di una quantità così enorme di sabbia all’ecosistema marino e costiero”.
Per questo, “ci stiamo già muovendo per capire l’entità di impatto che un progetto di questo genere potrebbe avere sul territorio protetto e ci stiamo apprestando a sentire, al più presto, pareri autorevoli e consulenze di professionisti che possano meglio delineare gli scenari che porterebbe una scelta di questo tipo.
Nell’eventualità non fossero garantiti il rispetto e la conservazione della zona protetta – conclude De Ficis – metteremo in atto tutte le operazioni necessarie per la difesa della Riserva, ritenendolo nostro comune ed enorme patrimonio”.

Cliccando sul simbolo della macchinetta fotografica, oppure sulla scritta foto che si trova sotto il titolo, si può vedere la galleria fotografica curata da Veronica Iacovitti, Sandro Luciani e Raffaele Di Viesti.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su