vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Le carceri "scoppiano": protesta dei detenuti di Torre Sinello

Più informazioni su

VASTO – Arriva anche a Vasto la protesta per il sovraffollamento delle carceri italiane. Ieri sera, tra le 19.20 e le 20, i detenuti della casa di reclusione di località Torre Sinello hanno attuato quanto è già accaduto in molti altri penitenziari della penisola. A Pescara, erano state addirittura incendiate delle lenzuola, creando disagio al personale del carcere, che ha dovuto spegnere i roghi appiccati dai reclusi. A Vasto, i detenuti hanno ripetutamente battuto, quale forma di protesta, le pentole sulle inferriate.

A Torre Sinello, secondo i dati forniti nei giorni scorsi dal commissario di polizia penitenziaria Ettore Tomassi, si trovano attualmente 278 detenuti, a fronte di una capienza massima tollerata di 258.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su