vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Pro Vasto, per Di Meo dubbi in difesa. Rientra Okoroij

Più informazioni su

VASTO – I nodi che Pino Di Meo deve sciogliere sono, come al solito, quelli che riguardano la difesa. Il tecnico della Pro Vasto, nell’amichevole infrasettimanale con la Berretti, ha provato tutti gli uomini a disposizione. Rimane lunga la lista degli acciaccati. Ma la retroguardia d’emergenza schierata domenica scorsa nel match vinto 2-0 sul Gubbio ha dato garanzie di solidità, come il resto della squadra. Per questo, è probabile che il tecnico di Trani schieri a Nocera Inferiore una squadra che ricalchi il più possibile quella in gradodi offrire la migliore prestazione stagionale. Rientrerà Okoroij, che ha scontato la squalifica. Probabilmente anche Giuliano, a mezzo servizio domenica scorsa e, dunque, utilizzato solo nel secondo tempo. Considerato che Visone ha un problema agli adduttori, Di Meo potrebbe avanzare Digno a centrocampo ed inserire il nigeriano al centro della retroguardia. Se deciderà di schierare dal primo minuto anche Giuliano, potrebbe essere Della Penna (che col Gubbio ha giocato eccezionalmente nel ruolo di terzino) a fargli posto. Rimangono out Cammarata e in dubbio Ciotti. Patarini si sta allenando a parte per smaltire definitivamente l’ernia al disco che lo attanaglia dall’inizio della stagione. In attacco, conferma in vista per il match-winner Suriano.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su