vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Legalità, moralità e dignità: l'impegno di Antonio Turdò

Più informazioni su

VASTO – Ha preso definitivamente forma il movimento politico di Italia Unita. Fondato da Antonio Turdò, Italia Unita ha come principali obiettivi il perseguimento di tre aspetti fondamentali: la legalità, la moralità e la dignità. Il movimento è stato fondato nei giorni scorsi. “Pensiamo – ha affermato Turdò – che nel nostro Parlamento non siedono rappresentanti della parte massimalista, comunista e operaista e nemmeno rappresentanti della destra sociale. Invece sono rappresentati partiti e uomini che stanno smarrendo il senso dello Stato come entità unitaria nel rispetto delle peculiarità di tutte le regioni e con piena autonomia gestionale e federalismo fiscale. Vogliamo – ha continuato Turdò – rimettere al centro della discussione l’identità nazionale come valore aggiunto e primordiale dal quale non si può prescindere”.

Sicurezza sociale e immigrazione – Tanti i temi che sono trattati all’interno del partito, primo fra tutti quello delle proposte in materia di sicurezza sociale e immigrazione. “L’Italia non è un porto di mare dove tutti entrano senza regole – ha continuato il presidente di Italia Unita – è indispensabile essere stranieri con il principio basilare che si rispettano le regole e le norme del paese accettante e con la convinzione che solo questo farà scaturire una consequenziale base di diritti del cittadino extracomunitario, che potrebbe allargarsi secondo modalità da predisporre anche alle votazioni amministrative locali. Per coloro che entrano clandestinamente pugno fermo e respingimento immediato sia via mare che via aerea nel proprio paese di appartenenza”.

Economia – Defiscalizzazione secca per i redditi fino a 15mila euro per tutti e per coloro che hanno i carichi di famiglia fino a 25mila euro per poter permettere a coloro che lavorano in situazioni particolari di avere un margine maggiore e quindi un reddito superiore e poterlo spendere. E’ questa la proposta per quello che riguarda l’economia di Italia Unita. “Una riduzione dell’Irap con incentivi alle imprese finalizzati alla riassunzione dei dipendenti persi nella crisi. Una nuova impostazione fiscale – ha continuato Turdò – con la detassione di tutte le spese, ad esclusione delle minute, quindi la detraibilità fiscale della macchina o un acquisto personale particolare”.

Riforma dello Stato – “Prevediamo una riforma costituzione ed una riorganizzazione dello Stato moderna e all’avanguardia”. Queste le proposte per quello che riguarda la riforma dello Stato. Proposte che comprendono anche la Repubblica presidenziale, l’eliminazione del bicameralismo perfetto con una sola camera con circa metà deputati.

Le proposte per l’Europa – “Il nostro traguardo sono chiaramente gli Stati Uniti d’Europa, inteso come una unica nazione con una unica rappresentanza all’Onu ed una sola politica estera”.

michelabevilacqua@vastoweb.com

Più informazioni su