vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Ospedale "San Pio", cinque mesi per una risonanza magnetica

Più informazioni su

VASTO – Lunghe attese per gli esami diagnostici all’ospedale San Pio da Pietrelcina di Vasto, dove vengono dirottati anche i pazienti di Lanciano. L’ospedale Renzetti, infatti, è attualmente privo delle strumentazione per la risonanza magnetica, perché il nuovo apparecchio c’è, ma nessuno lo ha ancora tolto dagli imballaggi e installato. Conseguenza: l’incremento esponenziale della mole di lavoro per il reparto di Radiologia di Vasto, dove le liste d’attesa arrivano fino ad aprile del prossimo anno. Ma la questione, secondo gli operatori sanitari, non è solo legata ai flussi di utenti in arrivo da Lanciano: “Il problema – spiegano – è che molti medici di famiglia prescrivono la risonanza magnetica in troppi casi. Sarebbe, invece, necessario prima indirizzare i pazienti verso uno specialista”.

Più informazioni su