vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il Consiglio approva l'assestamento di bilancio. Marchese soddisfatto

Più informazioni su

SAN SALVO – Tagli certosini su tutte le voci ritenute non indispensabili ed urgenti per ciò che concerne la spesa corrente e una approvazione che permette al comune adriatico di tirare un sospiro di sollievo. La spesa in conto capitale è stata calibrata sulle reali entrate dal momento che era precedentemente finanziata da oneri di urbanizzazione drasticamente diminuiti. E’ stata incrementata la spesa per lavori pubblici e di manutenzione e per alcuni servizi sociali. Il consiglio comunale di San Salvo ha, infatti, approvato l’assestamento di bilancio. Lo hanno annunciato il sindaco Gabriele Marchese e l’assessore al Bilancio Francesco Mazzaferro. “In una situazione di generale difficoltà economica come quella che viviamo a livello globale – ha affermato il sindaco Marchese – è un grande risultato riuscire ad approvare una variazione di bilancio che ci permette di rispettare il Patto di stabilità interno e di migliorare il margine dei pagamenti per i lavori pubblici e di manutenzione continuando ad incentivare i fattori di dinamicità della città. Questo risultato – ha continuato Marchese – in un momento in cui gli oneri di urbanizzazione sono diminuiti drasticamente, è stato possibile, oltretutto, senza effettuare grandi tagli ai servizi grazie ad una attenta politica di lotta all’evasione fiscale, oltre che ad una attenta rivisitazione delle spese nell’ottica di amministrare i soldi dei cittadini con estrema sobrietà e rigore”. Soddisfatto anche l’assessore al Bilancio del Comune di San Salvo, Francesco Mazzaferro. “Il grande risultato è dato non soltanto dal pareggio finanziario,  ma anche dal fatto che, rispetto all’obiettivo programmatico in seno al patto di stabilità, abbiamo ottenuto un ulteriore margine di pagamenti per le opere pubbliche di circa 200mila euro. Resta accantonato – ha concluso Mazzaferro – un avanzo di amministrazione di circa 126mila euro a disposizione per eventuali necessità”.

michelabevilacqua@vastoweb.com

Più informazioni su