vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'opinione: l'Otello, ovvero… La fiera delle dispute senza senso

Più informazioni su

VASTO – Seppur senza l’emozione e l’acustica di una calda piccionaia i vastesi hanno avuto il privilegio di assistere a una delle più belle e avvincenti opere del Melodramma italiano.
L’Otello di Giuseppe Verdi… per di più con la regia del mitico Renato Bruson – anche nella parte di Jago –  erede, con Raimondi, di Gobbi e Bechi; il Gotha delle voci baritonali italiane.
Tutto ciò non placa il chiacchiericcio sulla scelta del sito per l’evento e libera nell’aria le fatue critiche di taluni circa la scelta artistica di mandare in scena l’opera al Globo.
La scelta del Maestro Bellafronte di portare l’evento a Vasto ci pare derivi dalla precisa e giusta volontà di non privare la Città di sprazzi di grande lirica, seppur rimaneggiata nelle scene e negli effetti.
Questo però poteva avverarsi solo mandando in scena l’evento al Globo. Infatti,  anche i bambini sanno che opere come l’Otello hanno allestimenti scenici maestosi, certamente non proponibili nella bomboniera del Teatro Rossetti.

E’ chiaro quindi che, se una critica si può muovere, deve essere destinata all’opera delle amministrazioni comunali succedutesi, che hanno fatto scelte evidentemente sbagliate quanto a strutture concertistiche e teatrali. Magari, con una gestione più oculata, potremmo oggi ritrovarci un moderno auditorium. Anche decentrato e dall’architettura poco consona alla lirica ma adatto ad ospitare in tutto il loro splendore eventi di questo genere e livello, assolutamente in linea per qualità con il fantastico cartellone del Teatro Rossetti che già ci annuncia il prossimo concerto del giorno di Santa Lucia.

L’entusiasmante viaggio tra le sei corde con il Maestro Aniello Desiderio detto Il Fenomeno, indiscusso mago della chitarra.

Allora cerchiamo di goderci questa bella stagione concertistica e rimandiamo le critiche al giorno in cui dovremo valutare l’operato dei nostri amministratori nel segreto dell’urna.

Benito Mascitti

http://www.abruzzocultura.it/abruzzo/00author/benito-mascitti/

 

Più informazioni su