vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

"Mercato di campagna amica" ogni venerdì in piazza Brigata Maiella

Più informazioni su

VASTO – Si terrà domani, in piazza Brigata Maiella, dalle 8 alle 13, la festa colorata della Coldiretti che ha organizzato per promuovere i mercati di Campagna Amica. Questa mattina, a palazzo di città, insieme con il sindaco Luciano Lapenna, l’assessore all’Urbanistica, Anna Suriani e il vicesindaco Vincenzo Sputore, si è tenuta la conferenza stampa di presentazione dell’iniziativa. Una iniziativa che ha, come obiettivo principale, quello di promuovere una filiera corta. A ribadire il concetto è il direttore della Coldiretti Michele Enrico. “Si tratta – ha affermato – di una iniziativa che si sta tenendo a livello nazionale. In Abruzzo abbiamo avuto dei ritardi dovuti principalmente al terremoto. Lo start up si è avuto a Chieti, ma siamo contenti di poter venire anche a Vasto che consideriamo una città importante dal punto di vista economico. Da questo punto di vista il mercato di Campagna Amica è pensato per vedere i suoi prodotti con prezzi ribassati anche del 30%. Si prende il prezzo che viene dato dal Ministero e lo si diminuisce. E non c’è la possibilità di truffa in quanto tutti i clienti possono controllare il prezzo di partenza. E poi questo è un modo anche per riportare al centro del discorso la freschezza e la bontà del prodotto che è sempre di prima categoria”. Soddisfatto dell’iniziativa anche il sindaco Luciano Lapenna che, però, dà un occhio anche ai produttori nostrani. “L’importante – ha affermato a margine della conferenza stampa – è che si utilizzino anche i prodotti degli operatori di Vasto”.

Il mercato di Santa Chiara – I rappresentanti della Coldiretti hanno portato all’attenzione anche la possibilità di realizzare il mercato in piazza Santa Chiara. “Per noi quello resta il mercato storico di Vasto – ha affermato Lapenna – il problema è che al momento è fuori norma. Bisognerebbe ristrutturarlo totalmente ma ci vogliono soldi che l’amministrazione comunale non ha. Se anche voi – ha affermato rivolto ai rappresentanti della Coldiretti – vi fate carico del problema magari possiamo risolverlo più facilmente”.

michelabevilacqua@vastoweb.com

Più informazioni su