vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Marchese: senza rimborsi Ici saremo costretti a tagliare i servizi

Più informazioni su

SAN SALVO – Una nuova somma per i rimborsi Ici relativi al 2008, la sospensione immediata di tutte le sanzioni nei confronti dei Comuni che non rispettano il Patto di stabilità, il documento che stabilisce la soglia massima di spesa per le amministrazioni comunali. Infine, il pieno rifinanziamento del Fondo nazionale per le politiche sociali, necessario a garantire servizi d’assistenza alle fasce più deboli della popolazione. E’ quanto chiede l’Anci, associazione nazionale dei Comuni italiani, al governo al termine dell’assemblea cui ha partecipato, in qualità di rappresentante dei Comuni abruzzesi, anche il sindaco di San Salvo, Gabriele Marchese. Al centro dell’attenzione del Consiglio nazionale dell’Anci ancora il taglio dell’Ici e la conseguente necessità per gli enti locali di recuperare le somme tramite uno stanziamento di soldi da parte dello Stato. “I Comuni – ha dichiarato Marchese – continuano a battersi affinché ci sia un’apertura da parte del governo. Se dovessero essere portate avanti invariate le scelte fatte, anche i Comuni virtuosi sarebbero costretti a tagliare drasticamente investimenti e servizi ai cittadini”.

micheledannunzio@vastoweb.com

 

Più informazioni su