vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Soppressione della Asl, Di Giuseppantonio replica alle accuse del Pd

Più informazioni su

VASTO – “L’assessore alla Sanità, Lanfranco Venturoni, mi ha confermato la sua disponibilità a partecipare al Consiglio monotematico sulla Sanità ed abbiamo concordato insieme la data del 14 gennaio”: così il presidente della Provincia, Enrico Di Giuseppantonio, risponde alle polemiche del capogruppo del Pd in Consiglio provinciale, Camillo D’Amico.
“L’amico Camillo – ha spiegato il presidente Di Giuseppantonio – è stato sempre informato, passo dopo passo, dei contatti avuti con l’assessore Venturoni, avuti sin dal giorno dopo la decisione unanime del Consiglio provinciale di convocare una seduta monotematica con l’intervento della Regione. L’assessore, nonostante gli impegni di queste settimane che gli hanno impedito di poter tempestivamente rispondere al nostro appello, ha da subito accettato di essere presente alla seduta consiliare monotematica e non appena si è liberata una data favorevole per tutti, ci ha confermato la sua presenza.
Quanto al presidente Chiodi – conclude Di Giuseppantonio – lo avremo con noi il 18 dicembre prossimo, ad Atessa, nel corso del Consiglio provinciale sui temi del lavoro: non si può dire che non si sia neppure degnato di venire a Chieti, visto che si è sempre mostrato disponibile alle nostre sollecitazioni su tutti i temi che abbiamo sottoposto alla sua attenzione”. (md)

Più informazioni su