vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Costa vastese, una mozione contro il rischio petrolizzazione

Più informazioni su

VASTO – “Al prossimo Consiglio presenterò una mozione politica per impegnare il governo regionale ad intercedere definitivamente con quello nazionale, al fine di eliminare l’Abruzzo e, possibilmente, tutto l’Adriatico dalle aree di interesse minerario”. E’ un’iniziativa volta a salvare la costa vastese dalla petrolizzazione, quella del consigliere regionale dei Verdi, Walter Caporale. “La Giunta regionale – sostiene Caporale – ha approvato una legge fragile che non aggiunge nulla e non da certezza. Una legge che verrà automaticamente impugnata dal governo. L’unico modo per evitare l’incostituzionalità piena è una moratoria motivata dalla redazione del Piano regionale delle industrie che individui le aree da destinare allo sviluppo regionale delle industrie e dalla redazione di nuove planimetrie di rischio sismico. Per questi motivi – conclude l’esponente dei Verdi – chiederò la moratoria per altri tre anni, integrando, rispetto alla Legge approvata un anno fa, il territorio di tutta la regione e non soltanto la Costa teatina”.

michelabevilacqua@vastoweb.com

 

Più informazioni su