vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Luci al led e poco sfarzo: "E un Natale davvero di crisi"

Più informazioni su

VASTO – “E’ inutile, è un Natale proprio al risparmio”. Piazza Rossetti, ore 22. Quei (pochi) che riescono a sopportare il venticello gelido che sferza il viso e lo taglia come una lama affilatissima, alzano il naso all’insù e si fermano a guardare le luminarie pensate dal Comune di Vasto per queste vacanze di Natale. C’è, a questo punto, da fare una premessa doverosa: le lucine al led stanno imperversando, quest’anno, non solo a Vasto ma in tante altre città italiane. Anche nel vicino Molise il Comune di Termoli si è dotato dello stesso stratagemma per abbellire le strade del centro. Un sistema che, pare, sia anche abbastanza economico dato che quelle stesse luci sono a risparmio energetico. Non c’è, però, giustificazione che tenga. I vastesi sono da sempre abituati allo sfarzo che contraddistingue le festività natalizie e non solo. Il commento, quindi, è abbastanza unanime: “è tutto frutto della crisi – commentano in coro un gruppo di signori seduti sulle panchine – vi ricordate l’anno scorso che belle luci allegre che c’erano in piazza?”. I bei vecchi tempi passati a quanto pare. Però c’è chi cerca di trovare un pizzico di positivismo. “Dai che non sono così malvagie – fa loro eco Giuseppe – certo possono sembrare un pò tristi però non bisogna lamentarsi. Sempre meglio questo di niente”. Vicini ai vecchi palazzi scolastici c’è un gruppetto di ragazzi. Si riparano dal freddo seduti sulla scalinata e poco sono attratti dalle nuove luminarie: “per noi è lo stesso – commentano schiettamente – basta che sia Natale. E poi non servono le luminarie per fare festa. Basta sapersi divertire”.

michelabevilacqua@vastoweb.com

Più informazioni su