vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

A14, in fiamme un pullman pieno di turisti polacchi: nessun ferito

Più informazioni su

VASTO – Un autobus in fiamme con una cinquantina di turisti polacchi a bordo, nella tarda mattinata di oggi, sull’autostrada A14. L’allarme è scattato dopo mezzogiorno al chilometro 449 Nord, tra i due caselli di Vasto. E’ stato l’autista a chiamare i soccorsi dopo essersi fermato per far scendere immediatamente i passeggeri, prima che il fuoco potesse minacciare la loro incolumità. Sul posto i vigili del fuodo di Termoli, visto che quelli di Vasto erano impegnati in altri interventi, e gli agenti della polizia autostradale del Distaccamento di Vasto Sud. Noleggiato un pullman sostitutivo su cui i polacchi sono ripartiti alla volta del loro Paese.

Mercoledì giornata da “bollino rosso”. Sarà il 23 dicembre il giorno di maggiore traffico sul tratto vastese dell’autostrada A14. E’ quella, infatti, la data di chiusura delle scuole. Molte le famiglie che viaggeranno, specie lungo la carreggiata che porta verso il meridione. Fino a stamani non si discostava molto dalle normali cifre il traffico registrato dalla polizia autostradale del Distaccamento di Vasto Sud. Centinaia gli studenti che, tra domani e dopodomani, torneranno in treno da Bologna e dalle altre sedi universitarie del Nord. Sarà, insieme alla settimana di Ferragosto, il periodo di maggiore traffico passeggeri alla stazione di Vasto-San Salvo, dove rimane il rischio declassamento, che priverebbe molti giovani del collegamento diretto tra la loro città e le località che hanno scelto per andare a studiare. Lunedì 28 dicembre l’Italia dei valori manifesterà contro i tagli che penalizzerebbero lo scalo ferroviario di contrada San Tommaso.

micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su