vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

L'appello degli ambientalisti: "Salvare la costa dalla deriva petrolifera"

Più informazioni su

VASTO – Salvaguardare la costa abruzzese dalla deriva petrolifera. E’ questo l’intento delle associazioni e dei comitati appartenenti alla rete Emergenza Ambiente Abruzzo, che nella giornata di ieri hanno presentato delle richieste ai rappresentanti politici del consiglio regionale. L’appello è quello di presentare una modifica integrativa alla legge sulle ricerche ed estrazioni di idrocarburi in Abruzzo che preveda la tutela non solo delle aree a terra, ma anche del tratto di mare antistante la costa. Tutto ciò, commenta Dante Caserta, consigliere nazionale del Wwf, “in attesa di risolvere definitivamente la questione attraverso l’adozione del Piano di gestione integrata della costa zona costiera”. “Vi sono diverse richieste di trivellazione – ha continuato Maria Rita D’Orsogna, docente presso l’Università della California di Los Angeles – l’ultima delle quali riguarda il tratto tra San Vito e Ortona, dove potrebbe essere realizzata “Ombrina 2″, una gigantesca piattaforma con permesso di coltivazione, che potrebbe rimanere in esercizio per almeno venti anni”. (mb)

Più informazioni su