vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Carta sociale: nuovo assessore, ma la foto è del precedente

Più informazioni su

VASTO – E’ un opuscoletto di 48 pagine. C’è scritto che è “l’ultima versione della Carta della cittadinanza sociale” del Comune di Vasto. Era stata presentata alcuni mesi fa. Qualche cittadino che l’ha ricevuta ha deciso di recapitarla a vastoweb. Ha una particolarità. Pur essendo l’ultima versione disponibile, sfogli la copertina e in prima pagina vedi la foto dell’assessore alle Politiche sociali: Eliana Menna. Che non è più assessore da oltre un anno. Era il 13 marzo 2009, quando il sindaco, Luciano Lapenna, procedeva a ufficializzare il rimpasto di Giunta. La Menna, uscita da Rifondazione comunista (attualmente è consigliere provinciale dell’Italia dei valori) perdeva l’assessorato comunale su richiesta della segreteria locale di Falce e Martello, che designava come suo successore Donato Di Pietropaolo. A sua volta, il medico del Ser.T avrebbe in estate rinunciato alla carica, cedendo il posto il 16 luglio a Marco Marra, che tuttora ricopre l’incarico di assessore alle Politiche sociali. Ma la Carta della cittadinanza sociale ormai era già stata stampata in alcune migliaia di copie. E così è rimasta in circolazione nella versione originaria. Con la foto e il saluto di Eliana Menna. E un foglio attaccato sopra con la cucitrice: il saluto di Marra. Una è uscita dal Prc per approdare nell’Idv, l’altro è rimasto nel partito subentrando nel medesimo assessorato. Divisi dalla politica. Uniti sulla carta. Ma solo la Carta sociale.

Più informazioni su