vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Patto tra i sindaci d'Europa, Di Giuseppantonio al Parlamento europeo

Più informazioni su

BRUXELLES – Nel primo pomeriggio di oggi, il presidente della Provincia di Chieti, Enrico Di Giuseppantonio, in rappresentanza di tutte le Province italiane, ha parlato nell’emiciclo del Parlamento Europeo di fronte al presidente della Commissione Europea, José Manuel Durao Barroso, al presidente dell’Europarlamento, Jerzy Buzek e al presidente di turno dell’Unione europea, José Luis Rodriguez Zapatero, primo ministro spagnolo, nel corso della cerimonia ufficiale per la firma del Covenant of Mayors, finalizzato alla redazione di piani di sviluppo delle energie rinnovabili e del risparmio energetico per il conseguimento degli obiettivi del Pacchetto Clima ed Energia denominato “20-20-20” (-20% di riduzione di anidride carbonica, + 20% di aumento dell’efficienza energetica, 20% di energia da fonti rinnovabili).
“La Provincia di Chieti – si legge in un comunicato dell’amministrazione provinciale – ha fatto la parte del leone nell’emiciclo di Bruxelles, con ben 84 sindaci presenti in fascia tricolore, 55 giunti in delegazione già da ieri mattina e 29 giunti in mattinata all’Europarlamento, guidati dal presidente Enrico Di Giuseppantonio e dagli assessori Eugenio Caporrella (Ambiente ed Energia), Mauro Petrucci (Chietini nel mondo) e Donatello Di Prinzio (Protezione Civile ed Edilizia Scolastica); c’erano anche il presidente dell’Alesa, Gianfranco Basterebbe, e il suo direttore, Antonio Di Nunzio.
Il presidente Di Giuseppantonio ha parlato alle 14.40, dopo il sindaco di Roma, Gianni Alemanno, rappresentante dei Comuni italiani, e prima del collega della Provincia di Barcellona, Antoni Fougé Moya. Tra gli altri relatori figuravano i sindaci di Lisbona, Antonio Costa, di Dublino, Emer Costello, di Ginevra, Rémy Pagani, di Stoccolma, Sten Nordin”.

Più informazioni su