vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Carenza Idrica: Maggiori sicurezze attraverso invasamento della diga di Chiauci

Più informazioni su

Vasto- Più sicurezza per l’approvvigionamento idrico in vista dell’imminente stagione estiva, questo è quanto dichiarato dai tecnici della Regione riguardo alla provincia di Chieti. Come è noto molto spesso in estate sono numerosi i casi di difficoltà nell’erogazione di acqua, difficoltà che a volte diventano vere e proprie emergenze. Stando a quando affermato dai tecnici, attraverso la definitiva messa in opera della diga di Chiauci , il problema emergenza idrica in provincia di Chieti e in parte anche in Molise dovrebbe subire un’inversione di tendenza. Quindici giorni è il tempo di stimato per dare inizio al periodo di invasamento delle struttura di raccolta acque di Ghiauci. L’apertura dello stabilimento e la relativa messa in funzione permettono di riaprire il discorso relativo alla manutenzione delle reti idriche, a volte troppo obsolete e del relativo dissennato spreco di acqua di questo avviso il Sindaco di Vasto Luciano Lapenna che nel suo lungo ed articolato intervento, ha richiamato il tavolo ai problemi delle condotte, reti idriche e depuratori di Vasto sottolineando l’assenza, da parte degli enti sovracomunali, dei finanziamenti necessari per dare a Vasto le infrastrutture nuove, idriche e fognarie, necessarie ad una città che, negli ultimi anni, ha visto raddoppiata la sua popolazione”. Soddisfazione è stata espressa comunque per la tempestività con cui si è intervenuto per arginare una difficoltà che si presenta specie durante la stagione turistica Il Sindaco di Vasto Luciano Lapenna e gli altri intervenuti hanno espresso soddisfazione, un passo verso la funzionalità della diga che darà quelle risposte che l’Abruzzo ed il Molise aspettano da anni.

Emanuele La Verghetta

Più informazioni su