vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Giovani provenienti cinque Paesi europei per visitare Punta Aderci

Più informazioni su

VASTO – Vengono da Spagna, Portogallo, Belgio, Romania e Bulgaria per visitare le riserve naturali di Punta Aderci e delle dune di Vasto Marina. Sono 12 i giovani italiani e stranieri che prendono parte, da oggi, al seminario internazionale organizzato dall’Arci di Chieti e Vasto con il supporto del programma Gioventù in azione della Commissione europea.

“L’obiettivo principale del progetto – spiegano Lino Salvatorelli e Mario Serrao, responsabili dell’Arci di Vasto e di Chieti – è quello di condividere esperienze sull’utilizzo delle tematiche dello sviluppo sostenibile come strumento di lotta all’esclusione sociale dei giovani.
Utilizzando metodologie di educazione non formale, durante il seminario si svolgeranno attività di conoscenza, di scambio di buone prassi e di esperienze sull’inclusione giovanile, visite sul campo” che avranno come scenario le aree di maggior pregio naturalistico della zona: le riserve di Punta Aderci, dune Vasto Marina e Lecceta di Torino di Sangro. “Il seminario – proseguono i responsabili Arci – rappresenterà lo start-up, il trampolino di lancio, di future attività da organizzare in Italia e negli altri paesi coinvolti dando un’opportunità di inclusione, formazione e attivismo specialmente a quei giovani provenienti dalle aree dello svantaggio”.
Il programma europeo Gioventù in azione è rivolto a giovani di età compresa tra i 15 e i 30 anni, che possono partecipare a visite di studio, scambi culturali, corsi di formazione e attività di volontariato internazionale.

Emanuele La Verghetta

Più informazioni su