vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La lettera: "Statale 16, sono troppi gli autovelox e i limiti di velocità"

Più informazioni su

VASTO – Troppi autovelox e limiti di velocità troppo bassi lungo la Statale 16. Lo afferma un nostro lettore, Davide Delle Donne, nella lettera aperta che pubblichiamo di seguito:

“Tra qualche giorno noi Vastesi che per lavoro dobbiamo transitare sulla Statale 16 avremo un problemino in piu’ e cioe’ l’Autovelox fisso installato dall’Unione dei Comuni del Sangro. Ho fatto delle prove tecniche e andare a 50 chilometri orari come imposto dalla segnaletica e’ a dir poco… difficile. Ora corro il rischio di essere superato da una bicicletta e che mi faccia dei gestacci perche’ intralcio il traffico. Con gli  autoveicoli attuali 50 km. non e’ di facile applicazione… Io invito  l’Unione dei Comuni (sede S.Maria Imbaro)a cambiare ad almeno 70 km. orari  e’  piu’ semplice, non e’ pericoloso perche’ la strada in quei punti ha una buona visibilita’ ed e’ in rettilineo. Gli autovelox in questione si trovano sul territorio di Torino di Sangro al km. 497 e 100 metri e l’altro al km. 495 e 400 metri. Il primo Autovelox e’ alla fine del Ponte sul Fiume Osento e funziona solo per chi va in direzione Nord e l’altro  che e’ piu’ avanti direzione Fossacesia scatta ottime foto  in entrambi i sensi. L’Autovelox al km.495 e 400 si trova in contrada Lentesco… e il nome e’ gia’ un mezzo avvertimento.Caro Direttore ci avranno tolto anche l’Ici sulla prima casa, pero’ trovo una strana coincidenza del giro di vite  che grava sugli utenti della strada. Ultimamente mi sembra evidente che  siano stati scambiati per delle mucche… e quindi da mungere. Il denaro che lo Stato ha tolto ai Comuni con l’abolizione dell’Ici (se non erro a Vasto mancano all’appello 900mila euro annui) hanno fatto dare una decisa sterzata sulla Politica delle multe e sanzioni. Aver posizionato gli Autovelox in prossimità di incroci dove la velocita’ massima consentita’ e’ di 50 km. orari e’ decisamente un buon affare per le esangui bilanci municipali dell’Unione dei Comuni del Sangro ,pero’ spero che il buon senso prevalga e che la velocita’ venga elevata portandola a 70 km.Gli apparecchi partiranno il 20 maggio(cosi’ pare) e per dieci giorni funzioneranno in via sperimentale. Dopo si fa sul serio e inizieranno i guai per chi va a 51Km. orari. Invito tutti i vastesi ad osservare la velocita’ indicata dalla segnaletica perche’ chi deve andare a lavorare in Val di Sangro poi dovra’ pagare la  pesante sanzione amministrativa e poi chiedere… un passaggio. P.S. Ergo le multe a Vasto devono arrivare ad almeno  1 milione di euro l’anno?”

Più informazioni su