vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Villa comunale: rubate piante nell'aiuola della statua della Madonna

Più informazioni su

VASTO – Ormai si ruba di tutto, anche le piante dalle aiuole. E’ accaduto a Vasto, in piazza Marconi sotto la statua della Madonna che si trova all’ingresso principale della villa comunale, dove sono spariti piante e fiori sistemati e curati dal circolo pensionati Michele Zaccardi, che ha sede nell’edificio adiacente l’entrata della villa.

“Il 24 aprile, nella notte – scrive in un comunicato Giovanni Nocciolino, presidente del circolo – abbiamo subito una visita con furto, con danneggiamento ad una finestra con un danno economico superiore alle mille euro. Questa mattina 15 maggio, proprio nell’aiuola sotto la statua della Madonna, ignoti hanno estirpato e portato via circa 15 piante di fiori.
Questi episodi vandalici si sono succeduti in un momento molto delicato per il sodalizio a causa della morte del nostro presidente, l’indimenticabile Bruno Del Negro. Con grande impegno – aggiunge Nocciolino – abbiamo realizzato tutte le iniziative da lui programmate per il 2009 assieme al consiglio di amministrazione. Inoltre, abbiamo realizzato il programma del 2010, con ulteriori attività dedicate ai soci quali: corso di balli di gruppo, misurazione gratuita mensile della pressione arteriosa, e prossimamente entro il mese di giugno chiamerà tutti gli associati a eleggere il nuovo consiglio di amministrazione. Questi atti non ci demoralizzano ma rafforzano ancora di più l’impegno del direttivo e di tutti i soci, perché le persone anziane, dopo una vita di lavoro e sacrifici hanno il diritto, a momenti aggregativi, di divertimento e di socializzazione, e non di atti vandalici. Sicuramente – conclude Giovanni Nocciolino – chi ha commesso questi gesti è una persona con problemi. Lo invito a venire al circolo, avrà modo di distrarsi positivamente con uomini e donne umili, oneste e perbene”.

Emanuele La Verghetta

Più informazioni su