vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

Il rapporto del Wwf: cresce l'inquinamento dei fiumi del Vastese

Più informazioni su

VASTO – Peggiorano le condizioni di salute dei fiumi del Vastese: si abbassa la qualità delle acque del Trigno, mentre quelle dell’Osento vengono classificate come “scadenti” in un rapporto elaborato dal Wwf. E’ il Dossier fiumi 2010 a bocciare due dei tre corsi d’acquadel Vastese: nella classifica dei peggiori fiumi abruzzesi non figura, invece, il Sinello. La graduatoria è stata stilata sulla base del monitoraggio 2009 compiuto dall’Arta (agenzia regionale per la tutela dell’ambiente) in oltre 100 stazioni di analisi sparse sul territorio di una regione che vede, in linea generale, peggiorare la qualità ambientale dei propri fiumi. Elevato, buono, sufficiente, scadente, pessimo. Queste le categorie previste nei parametri stilati dall’Unione europea, che impone agli Stati membri di giungere entro il 2015 al livello buono in tutti i corsi d’acqua. Nel Vastese preoccupano l’Osento (pessimo) e il Trigno, che scende da buono a sufficiente. Non è un buon risultato per un territorio che ha fatto dell’ambiente il proprio asso da giocare nel settore turistico.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su