vastoweb.com - Portale di informazione su Vasto e Abruzzo. Commercio, Servizi, Turismo.

La banda del paese per l'ultimo saluto a Sebastiano De Innocentis

Più informazioni su

FRESAGRANDINARIA – C’era anche la banda del paese, oggi pomeriggio, a Fresagrandinaria, a salutare Sebastiano De Innocentis, l’ex vice sindaco morto nell’incendio scoppiato ieri nella sua campagna. I familiari e gli amici si sono stretti attorno alla famiglia del 73enne improvvisamente scomparso in circostanze drammatiche. E’ stato il parroco del paese, don Giuseppe Vitacolonna, a celebrare le esequie funebri. Distrutti dal dolore, la moglie Antonietta e i figli Benito e Olivia hanno accompagnato nell’ultimo viaggio verso chiesa del Santissimo Salvatore la bara col corpo esanime dell’artigiano edile che, anche dopo il pensionamento, aveva continuato a dedicare la sua vita al lavoro. E ieri mattina era andato in campagna, come sempre. Nel primo pomeriggio la tragedia. Sebastiano De Innocentis aveva radunato rami e foglie secche e acceso il fuoco per bruciarli ma, complice il vento, ha perso il controllo delle fiamme, che si sono velocemente propagate. Il fumo, invece di levarsi verso il cielo, ha formato una cappa e lo ha investito. Lui ha cercato di allontanarsi per riprendere fiato, ma non c’è stato nulla da fare. E’ caduto a terra e ha perso i sensi, nonostante fosse riuscito ad arrivare fino a valle. L’allarme è stato lanciato dal sindaco, Giovanni Di Stefano. Ma quando vigili del fuoco e Protezione civile Valtrigno sono arrivati sul posto non hanno potuto far altro che constatare la morte dell’ex vice sindaco.

Michele D’Annunzio – micheledannunzio@vastoweb.com

Più informazioni su